Please enable Javascript!

Press detail - CompuGroup Medical Italia Group

28. gennaio 2019, Milano

CompuGroup Medical (CGM) partecipa al tavolo tecnico della Fattura Elettronica per la filiera del farmaco

Milano, 28 Gennaio 2019: CGM partecipa e promuove un tavolo tecnico tra i diversi interlocutori della filiera del farmaco, come grossisti, ditte e software house, per la definizione di standard comuni.

Definire tracciati e regole comuni per la predisposizione dei file della fattura elettronica, onde consentirne il massimo vantaggio alle Farmacie e ai propri consulenti fiscali. E’ questo l’obiettivo del tavolo tecnico.

L’avvio della fatturazione elettronica tra gli operatori B2B è ormai una realtà. Benché la scadenza fosse prevista da tempo, è innegabile che molti operatori, a tutti i livelli, si siano trovati spiazzati dagli impatti di questa rivoluzione copernicana nel segno della digitalizzazione. Come tutti i cambiamenti, l’adattamento alle nuove procedure e qualche intoppo iniziale rendono il processo difficoltoso e non ne fanno apprezzare appieno i possibili vantaggi.

La fattura elettronica, in quanto obbligo normativo, è un’esigenza che è stata dettata da motivi principalmente di finanza pubblica ma, se opportunamente sfruttata, può diventare un potentissimo strumento a disposizione degli operatori, per migliorare l’efficienza complessiva dei processi (le fatture entrano in automatico nei gestionali e nelle contabilità), per evitare errori (non ci sono più caricamenti manuali) e per poter disporre di preziose informazioni economiche in modo rapido e tempestivo.

Buona parte dei vantaggi citati si ottengono a fronte di regole condivise e della definizione di standard nelle modalità di produzione dei file XML (tracciati).

In quanto principale operatore digitale della filiera, CGM partecipa e promuove questo tavolo tecnico che porterà alla definizione di tracciati e regole comuni per la predisposizione dei file della fattura elettronica.

Grazie a tracciati e codifiche condivise infatti, risulterà sempre più agevole acquisire le informazioni rilevanti come i costi dei prodotti, le scadenze di pagamento e tutti gli altri dati, per consentire alla Farmacia di sfruttare appieno le potenzialità di questo enorme passo in avanti nell’efficienza dei processi.

Già dai primi giorni di lavoro sono in corso continue attività di affinamento e si prevede che i benefici saranno apprezzati da tutti gli operatori man mano che l’utilizzo degli standard formalizzati si diffonderà.