Please enable Javascript!

CompuGroup Medical Italia Group - Responsabilità aziendale

Responsabilità Aziendale e Codice Etico

UN IMPEGNO VERSO I NOSTRI CLIENTI, I COLLABORATORI E LA SOCIETA’

Da anni accompagniamo migliaia di medici, specialisti e farmacie nella loro pratica quotidiana, consci di poter contribuire
a migliorare la qualità dell’assistenza al cittadino e dei servizi offerti dal Sistema Sanitario. Rendiamo il lavoro dei nostri clienti
più agile e snello, con soluzioni efficaci e innovative, che consentono una sensibile riduzione dei costi e un innalzamento dell’attenzione umana e medica per la salute dei pazienti.

Ogni giorno persone qualificate e competenti si adoperano per il supporto, la diffusione e il miglioramento dei prodotti destinati
ai nostri clienti. Questo comporta una formazione continuativa per essere competitivi e pronti a prevenire le esigenze di un mercato in cui puntiamo a mantenere la consolidata leadership di settore.

Perseguiamo questo obiettivo mantenendo sempre saldo il rispetto dei principi di correttezza dei comportamenti, di trasparenza delle scelte gestionali e di responsabilità nei confronti dei diversi stakeholder.

La correttezza si traduce anche in un impegno etico costante, interno ed esterno. Per questo certifichiamo tutti i nostri processi a garanzia della qualità del servizio clienti e del rispetto per l’ambiente. Ci impegniamo nella completa tutela dei diritti dei lavoratori, dalla salute alla contrattualistica, dando possibilità a molti giovani, a sempre più impiegati, di fare un’esperienza importante.

L’attenzione è volta anche a convertire i positivi risultati economici in un sostegno alla dignità e alla sofferenza umana con azioni di solidarietà, come già realizzato con Action Aid, Lega del Filo d’Oro, Medici senza frontiere e Croce Rossa Italiana.


Codice Etico

CompuGroup Medical SE riconosce il dovere di comportarsi da membro responsabile della società e dobbiamo sempre mantenere un comportamento etico nel raggiungere gli obbiettivi preposti. Da questa convinzione nasce il presente documento – Codice Etico – per determinare i requisiti specifici per l’attività lavorativa e il comportamento personale. Il Codice Etico si applica a tutti coloro che lavorano all’interno di CompuGroup Medical, inclusi i manager e staff delle sue società controllate e/o partecipate a a tutti i nostri fornitori, partner, consulenti e altri che agiscono per conto di CompuGroup Medical.

Di seguito per “CompuGroup Medical ” si intendono tutte le società controllate e/o partecipate da CompuGroup Medical SE direttamente o indirettamente.

Attraverso il presente Codice Etico si è tenuti a rispettare i nostri clienti, soci, dipendenti, consulenti e l’ambiente dove ci troviamo e dobbiamo assicurare di agire sempre con onestà, correttezza e professionalità

1. Conformità alle leggi, alle disposizioni e agli standard normativi

Tutti i rappresentanti di CompuGroup Medical sono tenuti ad agire in conformità alle leggi e alle disposizioni normative italiane, tedesche e in tutte le giurisdizioni in cui la società opera.

2. Uguaglianza e diversità

CompuGroup Medical mostra rispetto verso tutti gli individui e assicura un buon ambiente lavorativo caratterizzato da uguaglianza e diversità. CompuGroup Medical non ammette nessuna forma di discriminazione. Per discriminazione si intende qualsiasi trattamento di disuguaglianza, emarginazione o privilegio sulla base di razza, sesso, età, disabilità, orientamento sessuale, religione, opinione politica, origini nazionali o etiche o altre circostanze simili che risultino devianti o compromettano i principi di uguaglianza.

3. Codice Etico di comportamento

Ogni rappresentante di CompuGroup Medical è tenuto a comportarsi con cortesia e rispetto nei confronti di qualsiasi persona con cui entrino in contatto nell’attività lavorativa e in tutte le occasioni ad essa collegate. Tutti i rappresentanti devono astenersi da tutti quei comportamenti che possono avere effetti negativi sui colleghi, sull’ambiente lavorativo o su CompuGroup Medical. Ciò include qualsiasi forma di persecuzione, discriminazione o altri comportamenti che possano essere considerati minacciosi o degradanti da parte dei colleghi o dei soci. Tutti i rappresentanti devono evitare comportamenti ritenuti offensivi riguardo a usanze locali e cultura.

4. Conflitto di interesse

Ogni rappresentante è tenuto a comportarsi in modo imparziale in ogni affare commerciale e a non consegnare ad altre società, organizzazioni o individui alcun vantaggio inappropriato. Non è consentito essere coinvolti in relazioni che possano creare un conflitto effettivo o percepito con gli interessi di CompuGroup Medical o che possano in ogni caso avere effetti negativi sulla sua libertà di azione o giudizio.Nessuno deve occuparsi di questioni nelle quali ha esso stesso, il coniuge, partner, parenti vicini, o altre persone in strette relazioni, direttamente o indirettamente interessi finanziari. Né alcun rappresentante deve occuparsi di questioni nelle quali siano implicate altre circostanze che possano minare la fiducia nell’imparzialità dei propri dipendenti o nella integrità del suo lavoro.
È vietato assumere cariche, svolgere funzioni o agire in rappresentanza di società concorrenti, società fornitrici di beni e servizi o società che esercitano una forma di dominio o controllo sulle società concorrenti. I dipendenti sono tenuti a consultare CompuGroup Medical prima di accettare qualsiasi carica, cooptazione o nomina al di fuori della Società che possa condizionarne l'indipendenza e la dedizione professionale alla Società.

5. Corruzione, tangenti e traffico d’influenze

CompuGroup Medical non ammette nessun tipo di corruzione, tangenti e traffico di influenze e si impegna affinché ciò sia sempre evitato nelle attività commerciali del Gruppo.
CompuGroup Medical vieta qualsiasi forma di offerta, dono e accettazione di tangenti in qualsiasi forma, inclusi mazzette, su qualsiasi quota del pagamento del contratto, o altre vie o canali per procurare benefici impropri a clienti, agenti, appaltatori, fornitori o dipendenti di qualsiasi parte o funzione governativa.
CompuGroup Medical vieta altresì al dipendente di concordare o accettare tangenti da clienti, agenti, appaltatori, fornitori o dipendenti di qualsiasi parte o funzione governativa per il beneficio del dipendenti o dei suoi familiari, amici, soci o conoscenti.
Il divieto contro tangenti e traffico di influenze è applicato sia alle parti che offrono un vantaggio improprio sia alle parti che lo richiedono, ricevono o accettano. In quanto illegale, è sufficiente che sia fatta una richiesta o un’offerta di vantaggio improprio.
CompuGroup Medical ritiene che le facilitazioni (quei pagamenti secondo cui il beneficiario usa il potere della sua posizione ufficiale e le cui conseguenze del non pagamento vanno oltre la percentuale pagamento richiesto) sono una forma di tangente e soggette alle stesse norme elencate precedentemente.

6. Doni, ospitalità e spese varie

CompuGroup Medical vieta di offrire o ricevere doni, trattenimenti vari e spese laddove questi possano avere ripercussioni sull’esito delle trattative di affari e non sono spese ragionevoli e in buona fede.
Tutti i rappresentanti CompuGroup Medical sono tenuti a prendere in considerazione i criteri elencati di seguito per determinare se doni, ospitalità e rimborsi sono conformi al Codice Etico.

  • Fatto per le giuste ragioni: il dono o l’ospitalità sono chiaramente segno di riconoscimento;
  • Nessun obbligo: il dono, l’ospitalità o il rimborso spesa non vincola il beneficiario sotto alcuna responsabilità;
  • Nessuna aspettativa: il donatore o il suo socio non devono avere aspettative o attribuirsi maggiore importanza rispetto alla trattativa con il beneficiario;
  • Fatto con trasparenza: se fatto in segreto lo scopo può suscitare sospetti;
  • Accordi con la percezione degli stakeholders: la transazione non sarebbe stata vista negativamente dagli stakeholders se fosse fatto conoscere loro;
  • Comunicazione: il dono, l’ospitalità e le spese devono essere comunicati all’amministrazione;
  • Valore ragionevole: il dono è piccolo e il valore dell’ospitalità e del rimborso spese conforme alle procedure standard generali;
  • Appropriato: la natura del dono, dell’ospitalità e del rimborso è appropriato in relazione e in accordo con le procedure standard generali;
  • Legalità: è conforme alle leggi del paese in cui è offerto;
  • In conformità alle norme del beneficiario: il dono, l’ospitalità o il rimborso spese deve essere conforme alle norme o codice di comportamento dell’organizzazione beneficiaria;
  • Non frequente: tra il donatore e il beneficiario gli scambi non devono avvenire regolarmente.

7. Collaborazioni e sponsorizzazioni di beneficienza

CompuGroup Medical assicura che tutte le contribuzioni e sponsorizzazioni di beneficienza non siano usate come pretesto di corruzione.CompuGroup Medical comunicherà pubblicamente tutte le iniziative e sponsorizzazioni di beneficienza.

8. Partecipazione politica

Non è concesso a CompuGroup Medical, ai suoi dipendenti o agenti avere partecipazioni diretti e indiretti con partiti, organizzazioni o individui politici al fine di avvantaggiare le trattative commerciali. CompuGroup Medical comunicherà pubblicamente tutte le partecipazioni politiche nelle quali sarà coinvolta.

9. Applicazione del codice

Il Codice Etico è applicato a tutti coloro che lavorano per CompuGroup Medical, inclusi i manager e lo staff di tutte le aziende consociate, e a tutti i fornitori, partner, consulenti e altre figure che operano in CompuGroup Medical.
La violazione di uno dei principi elencati nel presente documento può implicare conseguenze e portare potenzialmente al licenziamento. Qualsiasi sospetto di violazione del Codice Etico deve essere riferito ad un superiore.
Il Codice Etico è pubblicato sul sito aziendale ed è accessibile a tutti. Tutti i nuovi dipendenti saranno informati in merito al Codice Etico dal dipartimento dell’Ufficio del personale.

10. Limitazioni di responsabilità

Nessuna delle disposizioni del presente documento è intesa come una creazione di diritti applicabili da terzi e sono esclusi tutti i diritti previsti dalla legge nella misura legalmente accettabile.